//Uretroplastica con mucosa buccale e vescicale
Uretroplastica con mucosa buccale e vescicale2017-05-22T12:55:46+00:00

Uretroplastica con mucosa buccale e vescicale

 

Stenosi uretrale

pdf chirurgia uretrale

Autori:
Enzo Palminteri et Al.

Pubblicazione:
Urologia

Volume:
Vol. 72 no. 1,2005 / pp.183-185

Centro:
Centro di Chirurgia Uretrale e Genitale, Arezzo

 

 

L’impiego combinato di mucosa buccale e mucosa vescicale, rappresenta l’unica soluzione chirurgica nelle stenosi panuretrali da Lichen Sclerosus (LS), nelle quali la necessità di rimuovere la mucosa uretrale malata e ricostruire un lungo e circonferenziale tratto uretrale, collide con il prelievo di mucosa buccale e con la mancanza di altri tessuti di sostituzione non coinvolti dal lichen.
L’utilizzo della mucosa buccale per la ricostruzione dell’uretra glandulare evita il contatto diretto della mucosa vescicale con l’aria e, quindi il suo essicamento- retrazione- stenosi .
Il tubo di mucosa vescicale è coperto e supportato dalla spongiosa uretrale residua, che è stata salvata durante la fase di rimozione della mucosa uretrale malata.
La tecnica descritta è l’unica chance ricostruttiva nelle severe stenosi panuretrali da LS.
In questi casi l’alternativa chirurgica sarebbe l’uretrostomia perineale definitiva.

 

torna a attività scientifica 2005